Centro Astrologico Bologna

armonia con l'universo

Newsletter




iscriviti per rimanere aggiornato sulle iniziative del centro.

Astrologia Karmico Evolutiva


SCUOLA DI ASTROLOGIA KARMICA ED EVOLUTIVA
Con Tiziana Ghirardini


Prima di tutto vorrei chiarire che cosa io intendo per astrologia karmica ed evolutiva. Infatti entrambi i termini sono usati in situazioni e con finalità diverse, creando così una certa confusione in chi vorrebbe usufruire di questo prezioso strumento.

Il termine karmico, chiaramente deriva dalla parola sanscrita Karma che significa azione e reazione. Karma assume quindi il significato dell’insieme delle azioni e dei pensieri compiuti nelle vite passate che hanno di conseguenza creato la nostra vita e la nostra realtà attuale. Va da Sé che se parliamo di karma dobbiamo accettare la teoria della reincarnazione. Nella filosofia Vedica si dice che l’Anima che è per sua natura immortale ed eterna, assume di tanto in tanto un corpo fisico e si reincarna sulla terra per portare avanti la sua evoluzione.

L’Anima scende quindi nella ruota delle reincarnazioni (samsara) per purificarsi e per risolvere tulle le situazioni e le emozioni che, rimanendo irrisolte, provocano la necessità di lavorare ancora su quel tipo di energia e su quella modalità di manifestazione, fino a quando non ne trova una soluzione armoniosa.

L’astrologia karmica nasce quindi in India, paese in cui la maggiore parte degli astrologi usa l’Ayanamsa (correzione della posizione dei pianeti e delle case di circa 23 gradi per ritornare ad uno zodiaco siderale), ma alcune sue particolarità, come ad esempio i Nodi Lunari, vengono riprese dall’astrologia occidentale, che le applica alla nostra astrologia, che potremmo definire –solare-

Potremo quindi trovare astrologi karmici che lavorano con lo zodiaco siderale ed altri che usano il sistema tradizionale legato allo zodiaco solare, che al momento dell’interpretazione danno la priorità ad alcune caratteristiche rispetto ad altre (Nodi Lunari, pianeti retrogradi, segni intercettati, ecc.

Anche il termine astrologia evolutiva viene usato in diversi contesti. Il termine evolutionary astrology sembra essere stato coniato da Raymond Merriman (La prima stesura del suo libro “Evolutionary astrology” è del 1977) e poi ripreso da Jeffrey Green in “Pluto, the evolutionary journey of the Soul”. Viene però spesso usato anche da chi propone una astrologia umanistica o psicologica, come ad esempio Lidia Fassio.

Io preferisco quindi usare i 2 termini insieme per cercare di fare chiarezza sul lavoro astrologico che andiamo a compiere: astrologia karmica perché la prima cosa che andiamo a ricercare nel tema è il bagaglio karmico con cui la persona rinasce ed evolutiva perché parliamo di una visione non deterministica, ma in continuo divenire, in cui l’evoluzione è il principio che sottiene a tutto il percorso.

Da un punto di vista astrologico io uso lo zodiaco solare tradizionale, in cui vengono messi sotto i riflettori alcuni aspetti rispetto ad altri. Voglio però precisare che per quanto mi riguarda tutto l’oroscopo è karmico. Certo ci sono alcuni elementi in risalto (come ad esempio la posizione di Plutone e dei Nodi, o l’Asse Fc/Mc, o i pianeti retrogradi), ma comprenderemo presto che, una volta trovato il filo sottile che lega questa vita incarnata al percorso evolutivo dell’Anima, ogni singolo elemento astrologico si connette e si integra con il disegno evolutivo.

L’Anima si manifesta, reincarnandosi sulla terra, nel momento in cui gli astri indicano il verificarsi di determinate condizioni. SRI YUKTESWAR, Maestro spirituale di Paramahansa Yogananda dice:
“Un bambino nasce nel giorno e nell’ora in cui i raggi celesti sono in armonia matematica con il suo karma individuale. Il suo oroscopo è un ritratto che rivela il suo inalterabile passato ed i suoi probabili risultati futuri”

Nel tema natale è quindi indicata la nostra situazione karmica, il risultato delle nostre azioni passate, ma anche la strada scelta dalla nostra Anima prima di incarnarsi, per continuare il suo cammino evolutivo. E’ quindi molto importante che l’astrologo sia in grado di individuare nel tema di nascita quale sia la lezione karmica che l’Anima ha scelto di apprendere in questa vita, per aiutare il consultante a “collaborare” con il proprio tema, cioè come vivere nel migliore dei modi la lezione karmica che l’anima ha deciso di imparare in questa vita.

 

scarica il programma di "Astrologia Karmico Evolutiva"

IL TUO SITO WEB IN 4 MOSSE!

www.joomlawebmaster.it



Centro Astrologico Bologna